Logo "IntornoAme" con grafica stilizzata.

La bellissima Chiesa di Santa Maria dell’Olmo: un tesoro nascosto di Castelmezzano

Indice

Indice

Castelmezzano è un incantevole borgo situato nelle Dolomiti lucane, in provincia di Potenza. Tra le vie acciottolate e gli antichi edifici, si cela un vero e proprio tesoro nascosto: la Chiesa di Santa Maria dell’Olmo.

Storia

La Chiesa di Santa Maria dell’Olmo venne costruita nel XIV secolo in stile romanico-gotico. Si trova sulla cima di una collina e da qui si può godere di una vista mozzafiato sulla valle.

Architettura

L’esterno della chiesa presenta una facciata sobria ma elegante, con un bel rosone al centro. All’interno, si possono ammirare affreschi risalenti al XV secolo, raffiguranti scene della vita di Maria. Gli altari barocchi e le colonne in marmo completano l’atmosfera magica della chiesa.

Visita

La Chiesa di Santa Maria dell’Olmo è aperta ai visitatori durante i mesi estivi. È possibile partecipare a visite guidate per scoprire la storia e l’arte di questa splendida chiesa. Non dimenticare di ammirare il panorama dalla collina circostante!

Conclusion

La Chiesa di Santa Maria dell’Olmo è veramente un tesoro nascosto di Castelmezzano. Con la sua storia millenaria e la sua bellezza architettonica, rappresenta una tappa imperdibile per chi visita questo affascinante borgo delle Dolomiti lucane.

FAQs

Posso visitare la Chiesa di Santa Maria dell’Olmo tutto l’anno?

Sfortunatamente no. La chiesa è aperta solo durante i mesi estivi, solitamente da maggio a settembre.

C’è un costo per la visita alla chiesa?

Di solito, le visite guidate hanno un costo simbolico per contribuire alla manutenzione della chiesa.

C’è un dress code da seguire per entrare nella chiesa?

È consigliabile vestirsi in modo modesto e appropriato quando si visita una chiesa, quindi evita abbigliamento troppo scollato o trasandato.

Posso scattare foto all’interno della chiesa?

Di solito si, ma ricorda di chiedere il permesso se ci sono delle restrizioni particolari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *