Logo "IntornoAme" con grafica stilizzata.

Basilica di San Giacomo Maggiore

Table of Contents

Facciata di una chiesa gotica con installazione artistica rossa.

Racchiusa nel cuore della vivace Bologna, la Basilica di San Giacomo Maggiore rappresenta una delle perle storico-artistiche più preziose della città. Questo luogo affascinante è al contempo un tourist_attraction, un church, un place_of_worship, un point_of_interest ed anche un establishment. Nascosta tra le antiche vie del centro storico, si può trovare in Piazza Gioacchino Rossini, un indirizzo ben noto ai visitatori per la sua vicinanza con altri importanti punti di riferimento della città, come l’Università di Bologna.

La Basilica di San Giacomo Maggiore è un esempio di rara bellezza del gotico italiano. Venne eretta tra il 1267 e il 1315 per volere dei frati dell’ordine degli Eremitani di Sant’Agostino. Ancora oggi, la chiesa custodisce la sobrietà e lo splendore che distinguono l’architettura gotica da quella dei secoli successivi.

All’interno, la Basilica sorprende per la ricchezza e la varietà delle sue opere d’arte. Tra queste spiccano la bellissima Cappella Bentivoglio, gioiello del Rinascimento italiano, e la Cappella Poggi, con affreschi di Pellegrino Tibaldi. Il tempio custodisce inoltre numerose opere di importanti artisti come Lorenzo Costa e Francesco Francia, rendendola un imprescindibile point_of_interest per gli amanti dell’arte.

Complice la sua lunga storia, la Basilica di San Giacomo Maggiore appare oggi come un affascinante mosaico di stili e simbolismi, un autentico place_of_worship che incanta i visitatori con la sua atmosfera di sacra serenità. L’ampio chiostro attiguo e la foresteria, ora sede dell’Istituto di Musica Antica, arricchiscono ulteriormente l’offerta culturale del complesso.

D’obbligo durante la visita è anche un momento di raccoglimento nell’intima e suggestiva cripta, luogo di sepoltura dei frati agostiniani e del venerato Santo Stefano, il cui culto risale al IV secolo.

Quando si visita Bologna, la Basilica di San Giacomo Maggiore si impone non solo come tappa imperdibile del turismo religioso, ma come un establishment poliedrico, capace di offrire un’esperienza unica a 360 gradi. È un luogo in cui si fondono arte, spiritualità, storia e cultura, in perfetta sintesi con lo spirito della città che lo ospita.

La Basilica di San Giacomo Maggiore, tra gotico e Rinascimento, rappresenta un luogo affascinante dove passeggiare e riflettere, un angolo di pace nel cuore pulsante di Bologna, un incontro imperdibile per chiunque coloro che decidano di visitare la città.

Evaluation: 4.6 su 5 basata su 612 recensioni su Google Maps

Contacts:

Opening Hours

  • lunedì: 07:30–12:30, 15:30–18:00
  • martedì: 07:30–12:30, 15:30–18:00
  • mercoledì: 07:30–12:30, 15:30–18:00
  • giovedì: 07:30–12:30, 15:30–18:00
  • venerdì: 07:30–12:30, 15:30–18:00
  • sabato: 07:30–12:30, 15:30–18:00
  • domenica: 07:30–12:30, 15:30–18:00

Map

Immagini di Basilica di San Giacomo Maggiore










All the information available in this AroundAme.co.uk are public data collected via authorised Google Maps APIs in compliance with the applicable privacy as per the code of conduct on commercial information.

You can request cancellation at the following link