Logo "IntornoAme" con grafica stilizzata.

Rossano: la città delle tre civiltà

Index

Fuochi d'artificio colorati nel cielo notturno.

Index

Rossano, in provincia di Cosenza, è una città ricca di history e cultura che vanta una presenza millenaria. Conosciuta come “la città delle tre civiltà”, Rossano ha visto passare diverse influenze e dominazioni nel corso dei secoli, lasciando un’impronta indelebile sulla sua identità.

La storia di Rossano

Le origini di Rossano risalgono all’epoca dei Bruzi, antica popolazione italica che abitava la Calabria meridionale. Successivamente, la città fu dominata dai Romani, che la chiamarono “Rossanum”. Durante il periodo bizantino, Rossano raggiunse il suo massimo splendore grazie alla presenza di un importante vescovado e di numerosi monasteri.

Nell’XI secolo, Rossano passò sotto il dominio normanno, seguito dalla dominazione degli Angioini e degli Aragonesi. Durante il Rinascimento, la città visse un periodo di decadenza, per poi conoscere una nuova fioritura artistica e culturale nel XVIII secolo, grazie alla costruzione di chiese e palazzi signorili.

Le tre civiltà di Rossano

Il nome “la città delle tre civiltà” si riferisce alle influenze che si sono susseguite nel corso della storia di Rossano: la civiltà bruza, la civiltà romana e la civiltà bizantina. Queste tre culture hanno lasciato una traccia indelebile nell’arte, nell’architettura e nella tradizione religiosa della città.

La presenza di importanti monumenti, come la Cattedrale di Maria Santissima Achiropita, il Codex Purpureus Rossanensis conservato nel Museo Diocesano, e la abbazia di San Nilo, testimonia la ricchezza storica e artistica di Rossano e la sua importanza nel contesto culturale della Calabria.

Conclusions

Rossano è una città dalle radici antiche e dalle molteplici influenze culturali, che racconta la sua storia attraverso i suoi monumenti e le sue tradizioni. Visitare Rossano significa immergersi in un viaggio nel tempo, alla scoperta delle tre civiltà che hanno plasmato l’identità di questa affascinante città.

FAQs

Quali sono i principali monumenti da visitare a Rossano?

I principali monumenti da visitare a Rossano sono la Cattedrale di Maria Santissima Achiropita, il Codex Purpureus Rossanensis e l’abbazia di San Nilo.

Cosa significa il nome “Rossano”?

Il nome “Rossano” deriva dal latino “Rossanum”, che a sua volta potrebbe avere origini precedenti legate alla civiltà bruza.

Cosa rende unica Rossano rispetto ad altre città della Calabria?

La particolarità di Rossano risiede nella sua lunga storia e nelle influenze di tre civiltà diverse che si sono alternate nel corso dei secoli, creando un mix unico di arte, architettura e tradizioni.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *